Perito estimatore del Tribunale di Verona

Fin da ragazzo ho amato istintivamente il collezionismo nei settori delle arti decorative, antiquariato, orologi e design e ho avuto la fortuna e la costanza di trasformare la mia passione nel mio lavoro.

Perito estimatore del Tribunale di Verona

Dopo gli studi, una delle mie prime tappe è stata l'apertura di una galleria d'arte, in cui ho collaborato con artisti ed editorie di arti grafiche.

Nel corso degli anni sono stato docente per Workshop di Design, di Storia dell'Arte per Istituti superiori e per corsi legati alle Tecniche di Valutazione.

Eseguo regolarmente stime e perizie per inventari, eredità accanto a notai, avvocati, architetti

Eseguo regolarmente stime e perizie per inventari, eredità accanto a notai, avvocati, architetti, ma anche, tra gli altri, per il Tribunale di Verona e per la Procura della Repubblica; sono iscritto all’Albo dei C.T.U. presso il Tribunale di Verona.

Gestisco un second hand shop, con esposizione e compravendita di opere d'arte

Gestisco un second hand shop, con esposizione e compravendita di opere d'arte, di antiquariato e curiosità, che mi ha permesso di approfondire le mie conoscenze pregresse e venire in contatto praticamente con tutto ciò che può essere oggetto di stima.

Sono in grado di fornire un servizio di vendita dei beni, avvalendomi di personale appositamente qualificato, disponendo e gestendo direttamente spazi commerciali, depositi e mezzi.

Perito estimatore del Tribunale di Verona - Stefano D'onghia

CONTATTI
Telefono    |    LinkedIn    |    Email





Credits: 045WEB